Home » Chi siamo

Chi siamo

Questo è un progetto importante che si realizza tra la soddisfazione di chi sin dall’inizio, tra mille incertezze ed insidie lo aveva sognato, progettato e poi, finalmente, realizzato. Con questa riflessione ci sentiamo di annunciare la nascita ufficiale di MaglieWeb, un sito destinato a raccontare con occhio attento, a volte critico e a volte divertito, la vita cittadina di Maglie e dei suoi abitanti. Tante storie che assieme fanno la storia: presente fuggevole della nostra esistenza ma memoria e modello per i nostri figli. (10 settembre 2001)

La storia di MaglieWeb

Agli albori, il 9 maggio 2000, il sito si concretizza col nome di MaglieOnLine, un sito essenziale nella grafica, ridotto nei contenuti ma pietra migliare di quello che oggi vedete, passaggio importante e necessario per testare stili e scelte contenutistiche.

I test consentono di provare stili ed impaginazioni, al fine di rendere maggiormente fruibili le informazioni contenute nel sito mediante l’utilizzo di strategie e soluzioni informatiche all’avanguardia. È così che, terminata la gestazione di oltre un anno, il 30 maggio 2001, Massimo registra i domini MaglieWeb e inizia lo studio del grande progetto, che vede la prima pubblicazione ufficiale il 10 settembre dello stesso anno.

La soddisfazione dell’autore è grande, non meno di quella di Stefano Piccinno, proprietario dell’Edicola in Via Sticchi (Res. 80) a Maglie che, da sempre attento alle nuove tecnologie, ha saputo supportare Massimo, facendo del suo chiosco edicola l’unico ed esclusivo “MaglieWeb point”, necessario punto di contatto tra vita cittadina e mondo virtuale.

Gli aggiornamenti di MaglieWeb proseguono ininterrotti fino al settembre 2005 quando, a supporto del favorevoli consensi ottenuti e all’aumentare delle rubriche da curare, il sito si concede un restyling volto a rendere i contenuti più fruibili ed accessibili dagli utenti. Contestualmente la squadra di collaboratori, modificatasi più volte nel tempo, si allarga per meglio soddisfare le esigenze di aggiornamento volute per MaglieWeb.

Dieci anni dopo

Nel maggio del 2010 il sito più longevo di Maglie non ha perso il dinamismo e l’entusiamo dei primi tempi e lancia ancora una volta la sfida al rinnovato e più nutrito gruppo di Magliesi che quotidianamente accede ad internet. Una nuova grafica, più accessibile, che consente a chiunque di linkare MaglieWeb direttamente dai propri profili di diversi social network. Lunga vita a MaglieWeb!

MaglieWeb, logo e mission

I restyling grafici, mai casuali, significavano la mission della linea editoriale, riassunta nel motto che ha accompagnato ciascuno step grafico.

“Il sito di Maglie e dei Magliesi” – Il primo MaglieWeb si propone, nel 2001, come il primo (ed unico) sito di Maglie, quando ancora il sito istituzionale non era nemmeno immaginato dai nostri amministratori e il panorama dei Magliesi connessi alla rete internet era di gran lunga inferiore rispetto ad oggi. Il sito in breve tempo diventa punto di riferimento per coloro che, lontano da Maglie, riescono a rinnovare quotidianamente il loro sentirsi Magliesi.
Il logo: Riporta la scritta MaglieWeb in modo chiaro e facilmente identificabile su uno sfondo di monumenti cittadini; basta un instante per riconoscerci, per capire chi siamo e da dove veniamo.

“Il primo, in tutto” – Il secondo MaglieWeb si identifica per la tempestività degli aggiornamenti e per proporre vari must ripresi successivamente da altri siti e giornali cittadini (forum, ironia, inchieste).
Il logo: La scritta MaglieWeb è posta in basso lasciando spazio ad una vista aerea di Piazza Aldo Moro, che simboleggia un “palazzo” da scrutare nella sua interezza e, al tempo stesso, a simboleggiare la volontà di raccontare, distanti ma con una visione totale, Maglie e quanto accade giorno dopo giorno.

“Più Maglie nel Web” – Il terzo MaglieWeb, in continuità con gli obiettivi precedenti, accoglie le potenzialità delle nuove tecnologie e dell’interattività dei social network per radicare ancor più Maglie nella rete internet, espandendo i confini territoriali e del sito web e affacciandosi su canali ormai conosciuti ai tanti internauti cittadini.
Il logo: Essenziale nelle linee, si caratterizza per la M e la W stilizzate in cui la M di Maglie si compenetra alla W del Web, a rafforzare l’idea del motto: più Maglie nel Web.

 

MaglieWeb.it non è un prodotto editoriale, ma un blog personale non rientrante nella categoria dell’informazione periodica stabilita dalla Legge 7 marzo 2001, n.62. Gli aggiornamenti sono casuali e non periodici.
Le notizie sono prelevate dalle testate giornalistiche e per ciascun articolo, in calce e tra parentesi quadre, viene specificato la fonte, con i seguenti acronimi:
GDM = La Gazzetta del Mezzogiorno;
QDP (già QDL) = Nuovo Quotidiano di Puglia;
LP = LeccePrima.it;
PN = Il Paese Nuovo;
IG = Il Gallo;
TDI = Il Tacco d’Italia;
CF = Città Futura;
ANSA = Ansa;
CDS = Corriere della Sera.
I comunicati stampa vengono inviati dalle associazioni e, per essi, la fonte è indicata con la sigla cs tra parentesi tonde.