Home » Cinema

Cinema

Cinema Moderno


Indirizzo: Via Concetta Annesi
Numero di sale: 3
Telefono: 0836.484100
Fax: 0836.484100
Prezzi 2D
Intero € 7,00
Ridotto € 5,00

Prezzi 3D

Intero € 8,00
Ridotto € 6,00


Mercoledě ingresso ridotto

Programmazione dal 19/04/2018 al 25/04/2018
Sala   Titolo Orari
1 Ghost Stories

18.30-20.30-22.30

2 Escobar: il fascino del male

18.00-20.00-22.00

3 Sherlock Gnomes

18.00

3 Rampage - Furia animale

20.00-22.00

 

Ghost Stories

Ghost Stories
Genere: Drammatico
Anno: 2017
Durata: 98
Origine: Gran Bretagna
Distribuzione: Adler Entertainment
Regia: Andy Nyman, Jeremy Dyson
Attori: Andy Nyman, Paul Whitehouse, Alex Lawther, Martin Freeman, Jake Davies


Il professor Philip Goodman č un investigatore televisivo del soprannaturale, che ritiene possa essere sempre smascherato come una truffa tutto ciň che appare inspiegabile. Ha un mito di gioventů, un altro uomo di televisione che faceva la stessa cosa, ma č scomparso da anni. Quando questi si mette in contatto con Philip, il professore vede il suo entusiasmo deluso nel trovare l'uomo non solo in disgrazia, ma pure convinto di aver sbagliato tutto e che il soprannaturale esista davvero. Affida a Philip tre casi per lui inspiegabili, sperando che sappia risolverli e gli dica di non aver gettato la sua vita. Il primo caso riguarda un guardiano notturno che ritiene di essersi imbattuto in un fantasma, il secondo un giovane che sostiene di aver incontrato una creatura demoniaca, il terzo č un uomo di successo la cui casa č infestata da poltergeist.


 

Escobar: il fascino del male

Escobar: il fascino del male
Genere: Drammatico
Anno: 2017
Durata: 123
Origine: Spagna, Bulgaria
Distribuzione: Notorious Pictures
Regia: Fernando León de Aranoa
Attori: Javier Bardem, Penélope Cruz, Peter Sarsgaard, Julieth Restrepo, David Valencia


Virginia Vallejo, celebre anchorwoman colombiana ha chiesto asilo politico agli Stati Uniti. Amante appassionata di Pablo Escobar, criminale e trafficante di cocaina senza scrupoli e rimorsi, ha deciso di raccontare alla DEA gli anni della loro relazione e dell'ascesa vertiginosa del 'patrón' di Bogotŕ. Ambiziosa e decisa a saperne di piů di quello che diventerŕ in pochi anni il piů ricco e potente trafficante di sempre, Virginia si innamora di Pablo e lo sostiene nella carriera politica sorvolando su quella criminale. Ma i desideri di Pablo sono piů voraci dei suoi e finiscono per trascinarla in un abisso da cui le tenderŕ la mano l'agente Neymar della DEA.


 

Sherlock Gnomes

Sherlock Gnomes
Genere: Animazione
Anno: 2018
Durata: 86
Origine: Usa
Distribuzione: 20th Century Fox
Regia: John Stevenson
Attori: Johnny Depp, Emily Blunt, James McAvoy, Maggie Smith, Michael Caine, Chiwetel Ejiofor


Gnomeo e Giulietta arrivano a Londra, in compagnia di amici e parenti. C'č un nuovo giardino da far vivere e Giulietta si mette subito al lavoro, senza curarsi di star trascurando il suo Gnomeo, che per lei farebbe qualsiasi cosa. Ma le creature ornamentali d'Inghilterra sono vittime di una terribile minaccia: qualcuno sta rubando gli gnomi da giardino e la comunitŕ dei due amanti finisce presto nel sacco. Per fortuna che c'č Sherlock Gnomes, detective senza pari, pronto a mettersi da subito sulle tracce del nemico. Anche Sherlock, perň, deve stare attento a non trascurare il suo fido aiutante Watson: dare l'amore o l'amicizia per scontati puň innescare spiacevoli conseguenze.


 

Rampage - Furia animale

Rampage - Furia animale
Genere: Azione
Anno: 2018
Durata: 107
Origine: Usa
Produzione: Brad Peyton
Distribuzione: Warner Bros Italia
Attori: Dwayne Johnson, Naomie Harris, Malin Akerman, Jake Lacy, Jeffrey Dean Morgan


Cinema e videogioco: una relazione complicata, una storia di fallimenti. Ma nonostante lo scarso indice di compatibilitŕ tra le due forme d'arte, le trasposizioni non accennano a calare. Per limitarsi ai primi mesi del 2018, Hollywood ha proposto tanto Tomb Raider che Rampage, con l'aggiunta di Ready Player One di Spielberg che, pur non essendo un adattamento in senso letterale, tratta dell'universo videoludico e delle sue possibili conseguenze. I tentativi di trasporre videogiochi su grande schermo non si contano, ma in pochissimi casi l'esito č stato quello auspicato. Spesso anche per la (necessaria) infedeltŕ nei confronti della materia di origine, quando si tratta di sostituire l'interattivitŕ uomo-macchina con la passivitŕ dello spettatore.